Venerdì 28 Febbraio 2020
Presso Arci San Lazzaro, Via Bellaria 7, San Lazzaro di Savena

A ridosso della giornata della memoria, un’occasione da vivere insieme, perché la danza e la musica siano sinonimo di socialità, condivisione, uguaglianza, creatività, allegria e pace. Per esprimersi apertamente contro ogni forma di repressione passata e presente nei confronti di qualsiasi popolo ed essere umano.

PROGRAMMA
14:00 – 16:00 – Stage con Lorenzato su danze armene, ebraiche e zigane
18:30 – 20:15 – Concerto dei Barbapedana (musiche danze zigane, armene ed ebraiche)
20:15 – 21:30- Concerto di Jasper (balfolk)

PREZZI
Stage – 10€
Doppio concerto – 10€
Stage + concerto – 15€

Stage di danze armene, ebraiche e zigane

Silvio Lorenzato, incredibile insegnante di danze popolari internazionali, particolarmente conosciuto e apprezzato per il repertorio di danze balcaniche, ci offrirà uno stage totalmente dedicato a questi balli che ci vengono dalle vicine regioni balcaniche e non solo.

Barbapedana

Associazione culturale e gruppo musicale la cui attività si articola in concerti, spettacoli, seminari e organizzazione di incontri musicali e culturali per far vivere la danza come ritrovata espressione di comunicazione ed incontro.

Sito web

Barbapedana:
Francesco Bernardi – violino, voce, mandòla, tamburitze
Pia Coppe – voce
Flavio Mariotto – fisarmonica
Mario Gatto – batteria, darabbuka
Stefano Parisotto – chitarra
Renato Tapino – clarinetto, mandolino, gajda, clarinetto, voce
Silvio Lorenzato – animazione danze

Jasper

Jasper Stewart nasce a Bassano del Grappa il 18 giugno 1998. Passando prima dal violino e poi dal pianoforte, nel 2003 ha l’occasione di vedere ed apprezzare per la prima volta l’organetto diatonico; solo tre anni più tardi questo strumento entrerà nella sua vita grazie ad un organettista locale, David Baldassin. Oggi si appresta ad essere uno dei più luminosi astri nascenti del panorama balfolk italiano!